Mutui a confronto
Mutui a tasso fisso
Mutui a tasso variabile
Mutui a tasso misto
Mutui ordinati per banca
 

Capire i mutui
I mutui casa
Il mutuo fondiario e altri tipi di mutuo
Tasso fisso, variabile o misto ?
Il piano di ammortamento
Imposte mutuo e agevolazioni fiscali
I costi del mutuo e le spese notarili
Ipoteca
Estinzione mutuo
FAQ
Glossario
Consigli utili

 


BCE: settimo aumento consecutivo dei tassi, famiglie con redditi fissi a rischio di insolvenza

Oggi la Banca Centrale Europea ha portato il tasso di riferimento al 3,75 % comeampiamente previsto dagli analisti e dalle associazioni dei consumatori.

Si tratta del settimo aumento in 15 mesi ed ulteriori aumenti sono previsti per il 2007.

L’ADUSBEF già da anni è impegnata nel denunciare il comportamento interessato delle banche che ha indotto le famiglie a stipulare mutui a tasso variabile nel 90 % dei casi.

A subirne le conseguenze saranno soprattutto le famiglie con reddito fisso che si vedranno aumentare la rata del mutuo da un minimo di 1.090 euro a un massimo di 2.321 euro l’anno.

 

Mutuo 100.000 euro – Inizio 2005 – tasso variabile: 3,86 %

 

Inizio 2005

Tasso BCE: 2,00 %

 

Inizio 2007

Tasso BCE: 3,50 %

 

Diff.za

2007/2005

al 14.2.07

 

Ipotesi + 0,25%

Tasso BCE 3,75 %

 

Diff.za

15-2-2007

su 2005

 

 

Tasso variabile 3,86%

Tasso variabile 5,36 %

 

 

Tasso variabile

5,61 %

+ 1,75 %

10 anni Rata mese

1.005,80

1.078,30

+ 72,50

1.090,70

+ 84,90

10 anni R. semestre

6.074,40

6.463,30

+ 388,90

6.600,90

+ 526,5

15 anni Rata mese

732,70

809,70

+ 77,00

822,90

+ 90,20

15 anni R. semestre

4.422,10

4.828,80

+ 406,70

4.974,20

+ 552,10

20 anni Rata mese

598,60

680,00

+ 81,40

694,10

+ 95,50

20 anni R. semestre

3.610,00

4.037,50

+ 427,50

4.190,90

+ 580,90

 

Mutuo 200.000 euro – Inizio 2005 – tasso variabile: 3,86 %

 

Inizio 2005

Tasso BCE: 2,00 %

Inizio 2007

Tasso BCE: 3,50 %

 

Diff.za

2007/2005

al 7.3.07

Ipotesi + 0,25 %

Tasso BCE 3,75 %

 

Diff.za

3 -2007

su 2005

 

 

Tasso variabile 3,86%

Tasso variabile

5,36 %

 

 

Tasso variabile 5,61 %

+ 1,75 %

10 anni Rata mese

2.011,60

2.156,60

+ 145,00

2.181,40

+ 169,80

10 anni R. semestre

12.148,80

12.926,60

+ 777,20

13.201,80

+ 1.053,00

15 anni Rata mese

1.465,40

1.619,40

+ 154,00

1.645,80

+ 180,40

15 anni R. semestre

8.844,20

9.657,60

+ 813,40

9.948,40

+ 1.104,20

20 anni Rata mese

1.197,20

1.360,00

+ 162,80

1.388,20

+ 191,00

20 anni R. semestre

7.221,00

8.075,00

+ 855,00

8.381,80

+ 1.160,80

 

Fonte: ADUSBEF – 08.03.2007

 

Torna ad Articoli e approfondimenti sui mutui

Torna all’ home

 

 

 


 

 

 

 

 

Privacy - Cookie Policy