Mutui a confronto
Mutui a tasso fisso
Mutui a tasso variabile
Mutui a tasso misto
Mutui ordinati per banca
 

Capire i mutui
I mutui casa
Il mutuo fondiario e altri tipi di mutuo
Tasso fisso, variabile o misto ?
Il piano di ammortamento
Imposte mutuo e agevolazioni fiscali
I costi del mutuo e le spese notarili
Ipoteca
Estinzione mutuo
FAQ
Glossario
Consigli utili

 

Visura camerale: a cosa serve e come richiederla

Tramite una visura si compie una consultazione più o meno approfondita di dati ufficiali che, a seguito di una “estrazione”, vengono tradotti in cartaceo, così da poterli utilizzare a seconda degli scopi per cui sono stati richiesti.

Quando si tratta della visura camerale (che in inglese viene infatti tradotta come business profile) si può attingere a differenti gradi di informazione, che possono riguardare ad esempio solo chi sono gli amministratori, dirigenti, ecc, oppure estendersi anche ai bilanci, ai protesti, ecc. Questo genere di consultazione può avvenire gratis se ci si limita alla sola visione dei dati senza passare all’estrazione, altrimenti bisogna pagare dei costi, per lo più sotto forma di “diritti”.

Come ottenerla?

Un canale tradizionale per avere una visura camerale passa attraverso una delle camere di commercio, competenti territorialmente, ma molto più semplicemente, passando on line, si può consultare il sito registroimprese.it che raccoglie i dati delle varie camere di commercio.

Ovviamente bisogna richiedere la visura nella modalità compatibile al suo impiego (ad esempio valida per partecipazione a bandi per la concessione di finanziamenti, ecc), per cui prima di passare alla fase operativa è bene informarsi sulle sue caratteristiche. Poi bisogna anche considerare l’altra faccia della medaglia, ovvero di chi entra in possesso di una visura camerale e deve avere la certezza che sia autentica. Questa fase di verifica, sempre online, può essere effettuata sfruttando l’impiego del QR Code, che è sicuro e di facilissimo utilizzo.

Meglio online o tramite agenzia?

La maggioranza delle operazioni può essere fatta senza nemmeno doversi registrare sul sito, ma entrando direttamente nella zona del sito che propone il servizio che interessa, tenendo a portata di mano la carta di pagamento accettata (sicuramente le principali carte di credito e prepagate). Se invece si vuole ottenere un prodotto già finito, nella forma necessaria per il suo scopo, senza dover pensare assolutamente a nulla, la via più semplice rimane quelle della agenzie dei servizi.

Molte di queste si informano anche direttamente sul tipo di forma che la visura camerale deve avere per richiedere quello specifico finanziamento, per cui svolgono collateralmente anche un servizio di consulenza. Ovviamente bisogna anche però considerare che il costo che si andrà a sostenere nel suo complesso risulterà inevitabilmente più elevato.


 

 

 

 

 

Privacy - Cookie Policy