Mutui a confronto
Mutui a tasso fisso
Mutui a tasso variabile
Mutui a tasso misto
Mutui ordinati per banca
 

Capire i mutui
I mutui casa
Il mutuo fondiario e altri tipi di mutuo
Tasso fisso, variabile o misto ?
Il piano di ammortamento
Imposte mutuo e agevolazioni fiscali
I costi del mutuo e le spese notarili
Ipoteca
Estinzione mutuo
FAQ
Glossario
Consigli utili

 

Miglior comparatore di mutui – Perché conviene Mutuisupermarket

Sia che si sia alla ricerca di un mutuo giovani, della migliore surroga, o si voglia semplicemente fare il calcolo della rata di un mutuo ipotetico, i comparatori sono oggi considerati un buon punto di partenza dalla maggioranza degli italiani. Visto però che l’offerta diventa sempre più vasta, allora focalizziamo l’attenzione su quello che ad oggi è il migliore comparatore mutui, e quali sono le condizioni che deve avere perché possa essere considerato tale.

Preventivi mutui online: guida alla scelta del miglior comparatore

Il sito noto con il nome di Mutuisupermarket non nasce semplicemente come comparatore ma come prosecuzione e ‘conseguenza’ di una lunga esperienza proprio nel settore dei mutui. Infatti pur mettendo al centro del servizio (offerto in modo perfettamente gratuito) quello della ricerca, informazione e comparazione dei mutui di ben 66 banche, il portale affianca anche quello puramente facoltativo della consulenza e mediazione. Inoltre guardando l’interfaccia del motore di ricerca si noterà subito che, a differenza di stretti concorrenti, è prevista immediatamente la funzione “verifica fattibilità”. Che cosa implica e significa?

Nel momento in cui si sceglie il mutuo più conveniente per la propria situazione, si potrà ottenere in modo sempre gratuito un’analisi di fattibilità in sole 24 ore. Se si ha poi bisogno di un’attività di consulenza a 360 gradi, si avranno a disposizione veri agenti e mediatori (con esperienza di almeno 5 anni) che rispondono al telefono aiutando a superare le difficoltà e comunicando anche con la banca. Ma a che prezzo? Come detto chi utilizza il servizio come aspirante mutuatario non dovrà sostenere nessun costo. Ricordiamo ancora che Mutuisupermarket permette di visualizzare e comparare le migliori offerte proposte da 66 banche mentre ad esempio Facile.it si ferma a 40 banche. Già solo nella fase di presentazione è evidente che questo ‘comparatore’ offre una maggiore possibilità di scelta.

Come si può ottenere la consulenza gratuita e condizioni promozionali o agevolate?

La veste e l’essenza di comparatore offerta da Mutuisupermarket consente un primo accesso semplice e immediato: non c’è bisogno di registrarsi e sarà sufficiente inserire i dati di base, fondamentali per poter individuare il prodotto più adatto alle specifiche necessità (ad esempio mutuo prima casa o seconda casa, oppure surroga o sostituzione, ecc). Non solo Mutuisupermarket, grazie al grande volume di mediazioni, riesce a spuntare in molti casi condizioni agevolate per i propri clienti.

Quindi una volta completati gli spazi con importo, età, reddito, residenza e luogo in cui si trova l’immobile, tasso preferito, durata, ecc basterà vedere se c’è qualche prodotto che interessa. Nulla impedisce di rifare tutte le simulazioni che si desiderano fino a quando non si trova la proposta migliore. Se poi si vuole avere un’idea più chiara sulla fattibilità si procede allo step successivo. Qualsiasi sia la scelta fatta di cambiare, andare avanti o fermarsi, quello che è evidente che Mutuisupermarket non percepirà alcuna commissione dai richiedenti, e che non ci saranno nemmeno costi applicati una volta che il mutuo verrà concesso.

Sicuramente una delle ragioni di successo di Mutuisupermarket è da imputare al fatto che si ha realmente una consulenza a costo zero e una vetrina molto ampia di prodotti tra cui poter scegliere tanto per i mutui quanto per i prestiti.

 

Vai all'indice delle news


 

 

 

 

 

Privacy - Cookie Policy