Mutui a confronto
Mutui a tasso fisso
Mutui a tasso variabile
Mutui a tasso misto
Mutui ordinati per banca
 

Capire i mutui
I mutui casa
Il mutuo fondiario e altri tipi di mutuo
Tasso fisso, variabile o misto ?
Il piano di ammortamento
Imposte mutuo e agevolazioni fiscali
I costi del mutuo e le spese notarili
Ipoteca
Estinzione mutuo
FAQ
Glossario
Consigli utili

 

Mutui proposti da Cassa di Risparmio in Bologna

 

La banca nasce da una decisione presa dal governo pontificio nel 1835 in merito all’istituzione di una Commissione Centrale di Pubblica Beneficenza. I suoi membri, successivamente, decidono di fondare una Cassa di Risparmio, traendo spunto dall’esperienza positiva della Cassa di Risparmio di Roma.

Lo scopo iniziale della Cassa era quello di stimolare il popolo al risparmio offrendogli un mezzo per conservare il denaro. La sua attività inizia ufficialmente nel 1837.

La Cassa di Risparmio di Bologna ha talmente successo che in un primo momento si afferma nella provincia, ed in un secondo tempo nell’intero mercato regionale.

Nel corso degli anni ’90 avvengono diverse incorporazioni fino al 2002, anno in cui confluisce in Sanpaolo IMI. Infine, nel 2007 Sanpaolo IMI e Banca Intesa si fondono per dar vita all’attuale Gruppo bancario di appartenenza: Intesa Sanpaolo, al quale oggi bisogna far riferimento per avere informazione sull’offerta di mutui casa.

 

Vai all' home


 

 

 

 

 

Privacy - Cookie Policy