Benvenuti sul nostro forum: condividi le tue esperienze! (la registrazione non è obbligatoria)

 
  • Indice
  •  » Mutui
  •  » Caso particolare - accollo mutuo - help!

#1 25-03-2011 09:08:36

Andre14
Ospite

Caso particolare - accollo mutuo - help!

Buongiorno a tutti i forumisti.

Volevo chiedervi gentilmente chiarimenti in merito ad un caso particolare capitato nella Cooperativa dove lavoro.

La situazione è questa: una coppia di soci ha acquistato un nostro appartamento co-intestandosi la proprietà rispettivamente al 90% ( lei ) e 10% (lui).

I soci hanno deciso di accollarsi una quota di mutuo in capo alla Cooperativa e hanno quindi effettuato tutte le pratiche c/o l'istituto bancario per procedere all'istruttoria.
La delibera della Banca è stata processata, con esito positivo, utilizzando le stesse percentuali di proprietà dell'alloggio ossia 90% e 10%.

Il giorno del rogito, il notaio che doveva stipulare l'atto ha evidenziato il fatto che la quota di accollo di un mutuo, secondo il principio si soldiarietà, deve essere imputabile al 50 e 50 tra i 2 cointestatari.
Partendo dal presupposto che l'accollo corrisponde ad una quota di pagamento, questa cosa ovviamente ha reso non capiente il socio che possiede il 10% della proprietà.

Le mie domande sono in conclusione:
1) è vero quindi che non ci si può accollare un mutuo, tra 2 cointestatari, con percentuali "sfalsate"?
2) esiste un riferimento normativo che disciplina questa cosa?

Grazie mille in anticipo a tutti.
Andrea

  • Indice
  •  » Mutui
  •  » Caso particolare - accollo mutuo - help!
Argomenti correlati Fonte Data
Guida -
Glossario -

Footer forum

Spaziomutui.com

Privacy - Cookie Policy